Alleanza Divide et Impera
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Gennaio 2023
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

contatore vita forum
Partner
creare un forum


ABC del niubbo

Andare in basso

090811

Messaggio 

 ABC del niubbo Empty ABC del niubbo




Prima parte

All'inizio avrete una piccola parte di metallo e di cristallo con cui dovrete incominciare a costruire le infrastrutture principali: le miniere di metallo le miniere di cristallo e le centrali solari che dovrete costruire SEMPRE prima delle miniere per poter dare energia alla produzione delle varie materie.. in alto a destra dovrete sempre avere in positivo il numero sotto la scritta energia.. altrimenti la produzione delle materie prime delle varie miniere verrebbe diminuita.
Col passare delle prime ore, e grazie alle prime piccole produzioni di materia prima, dovrete incominciare ad aumentare di livello le varie miniere e centrale solare.. questo vi permetterà una produzione maggiore sia di metallo che di cristallo che di energia per poter sostenere a pieno ritmo la produzione delle miniere.


RICORDATEVI CHE OGNI VOLTA CHE AVETE AUMENTATO IL LIVELLO DI UNA MINIERA O DI UNA CENTRALE ENERGETICA DOVRETE ANDARE SU RISORSE E CLICCARE 2 VOLTE SU CALCOLA .. PER RICALCOLARE LA NUOVA PRODUZIONE.. SE NON LO FATE LA PRODUZIONE RIMANE QUELLA VECCHIA FINO A CHE NON FATE CALCOLA

Come ho già detto controllate sempre il livello di energia che sta in alto a destra insieme alla produzione di materie prime ... faccio un esempio 12/627... il 12 è la parte inutilizzata di energia.. quindi energia in attivo dato che ne avanza oltre a quella usata per la produzione delle miniere

Un consiglio.. ogni volta che potete, costruite miniere! non fate costruzioni che per adesso non vi servono a nulla.. dovete cercare di arrivare al più presto ad avere una buona produzione di materia prima e naturalmente coperti dall'energia delle centrali

Se vi trovate con pochissima energia inutilizzata e volete aumentare il livello di produzione delle miniere, dovrete prima aumentare il livello delle centrali.

Se aumentate il livello di una miniera non avendo aumentato prima il livello della centrale solare, dovreste andare su risorse e abbassare la percentuale di produzione di una miniera a vostra scelta.. poi cliccando su "calcola" bisogna fare in modo che in alto a destra l'energia sia sempre in positivo.

Aumentando il livello di ogni infrastruttura, ma anche di ogni ricerca, aumenterà conseguentemente il numero di materie prime da spendere per andare al livello successivo.

Con una prima produzione maggiore di materie prime potrete incominciare a costruire anche il sintetizzatore di deuterio ... altro materiale importante che dovrete produrre per la costruzione di diversi motori.. per lavorare e studiare diverse ricerce e, naturalmente, come carburante per le vostre navi cargo o da guerra

Col passare dei giorni incomincierete a costruire sempre più infrastrutture diverse dalle miniere base: stabilimento robotico, cantiere navale e laboratorio di ricerca .. e aumentandole di livello incomincierete ad avere varie ricerche da fare: i primi saranno tecnologie per lo spionaggio , motore a combustione , tecnologia laser , tecnologia energetica , computer tecnology .. e aumentando a loro volta queste ricerche avrete finalmente disponibili le prime difese del pianeta: lancia-missili e cannoni laser leggeri .. e avrete disponibili le prime navi che potrete costruire navi cargo piccole, caccia leggeri, caccia pesanti e sonde spia.


Seconda parte

Questo gioco è fatto, oltre alla produzione e all'aumento delle forze del proprio pianeta, per creare un impero.. e quindi bisognerà anche difendersi e attaccare gli altri pianeti che fanno parte dell'universo.

All'inizio quando sarete deboli nessuno vi potrà attaccare.. ma quando incomincierete ad avere una buona produzione di materie prime.. e quando avrete la possibilità di costruire le prime navi da combattimento.. potrestre subire qualche attacco nemico.

Innanzitutto gli attacchi nemici possono essere fatti solo da utenti che hanno massimo 5 volte il vostro punteggio.. (questo almeno fino ai 5000 punti).

Se veniste attaccati, in ogni caso NON verrebbero toccate le vostre infrastrutture principali.. quindi potete stare tranquilli che non perdereste neanche un livello delle vostre miniere o degli altri stabilimenti..

Se veniste attaccati e perdeste il combattimento, le uniche cose che potrebbero essere distrutte sarebbero le vostre difese e le vostre navi della flotta..

Se non le costruiste non vi verrebbe distrutto niente.. ma non avendo difesa perdereste subito il confronto e il vostro nemico riuscirebbe nell'intento con il quale voleva attaccare il vostro pianeta.. ovvero prendere la metà delle vostre risorse ancora non utilizzate: per esempio se avevate 3000 di metallo da utilizzare 2000 di cristallo e 1000 di deuterio, vi avrebbe preso senza neanche combattere 1500 di metallo 1000 di cristallo e 500 di deuterio

Prima di un attacco passa un determinato spazio di tempo che dipende dalla distanza del pianeta da cui parte l'attacco: il messaggio dell'attacco compare nel "riepilogo"..

Quindi nel frattempo, se siete online e vi accorgete dell'attacco, potreste mettere in costruzione tutte le cose possibili (non importa se la costruzione finisce dopo l'attacco) ovvero massimo una infrastruttura, una ricerca, e una postazione di difesa (o una nave) contemporaneamente.. per fare in modo che, se non potete difendervi, chi vi ha attaccato prenda meno materie prime possibili.. se state mettendo da parte molte materie prime per una infrastruttura o una ricerca dispendiosa, potete anche mettere le vostre materie prime su delle navi cargo e mandarle via dal vostro pianeta poco prima dell'attacco e farle tornare immediatamente dopo l'attacco; facendo così, salvereste sia le vostre navi sia le vostre risorse (fleet-save): le navi in movimento non possono essere attaccate.

iI gioco, come avrete capito, è meglio che sia giocato quando state online.. ma il bello di questo gioco è che non dovete per forza stare davanti al pc (per la produzione di materie prime) ... se, per esempio, chiudete e andate a dormire, il vostro pianeta continua a produrre materie prime.. e il giorno dopo avreste una buona quantità di materie prime con cui aumentare molte infrastrutture o aumentare i livelli di molte tecnologie

Però c'è il rovescio della medaglia.. ovvero se vi attaccano di notte mentre non ci siete e voi avete messo da parte molte materie prime.. se non avete una difesa adeguata del pianeta ed una flotta pronta a difendervi.. perdereste metà delle vostre materie prime che avete messo da parte..

Per evitare che vi attacchino quando non ci siete PER PIU' DI 2 GIORNI DI FILA , dovreste mettere nelle opzioni la modalità vacanza.. nessuno vi potrebbe attaccare.. ma non aumenterebbero neanche le vostre materie prime.. è come se la situazione fosse congelata fino a che non ritornate a usare questo gioco

Il consiglio è di mettere la modalità vacanza ogni volta che sapete che per più di 2 giorni consecutivi non potrete stare online e usare questo gioco.. nel caso opposto non conviene mettere in modalità vacanza

In caso foste voi ad attaccare i pianeti avversari le cose da fare sarebbero diverse. Quando voi avete intenzione di attaccare un pianeta (possono esserci diversi motivi... vi ha attaccato lui e je la volete fà pagare.. oppure avete bisogno di materie prime che al momento non avete sul vostro pianeta perchè appena usate per aumentare livelli di infrastruttire e ricerche.. o anche perchè volete far perdere punti in classifica al vostro avversario.. oppure solo perchè volete combattere) dovrete mandare delle sonde spia con, preferibilmente, almeno un livello decente di tecnologia spionaggio sul pianeta che volete attaccare.

Dopo aver mandato le sonde spia, saprete quante navi da combattimento possiede il nemico nella sua flotta e vedrete quanti avamposti di difesa ha sul proprio pianeta.. vedrete anche quante materie prime ha libere e se sono tante è un buon motivo per attaccare. poi dopo aver visto se avete qualche possibilità di vincere il combattimento (sia contro le navi sia contro le difese) fate tornare indietro le vostre sonde spia e mandate la vostra flotta da guerra alle coordinate del pianeta nemico accompagnate da delle navi cargo piccole o grandi .. perchè se vincete prendete la metà dei materiali liberi del nemico.




Terza parte

Dopo una battaglia attorno ad un pianeta, quando si distrugge qualche nave di una flotta, si formano dei detriti che possono essere riciclati e trasformati in metallo cristallo dalla nave riciclatrice .. anche se non è facile ed immediato costruirla..

Alcune volte quando la battaglia attorno al pianeta è di dimensioni gigantesche.. tutti questi detriti possono portare alla formazione di una luna attorno al pianeta

Un altro obiettivo del gioco è di colonizzare altri pianeti (ce ne sono moltissimi liberi).. vi accorgerete dopo qualche settimana che lo spazio per costruire sul vostro pianeta diminuisce pian piano che aumentate di livello le varie infrastrutture.. e l'unico modo per avere altro spazio per costruire è colonizzando altri pianeti liberi.. se ne possono colonizzare in tutto 8 .. 8 pianeti oltre a quello di partenza, per colonizzare altri pianeti serve la nave colonizzatrice

Ci sarebbero moltissime altre cose da dire riguardo a questo gioco.. le possibilità di gioco sono innumerevoli e le possibili strategie sono illimitate (basta guardare su "tecnologia" quante cose si potrebbero costruire e studiare.. e moltiplicare le varie possibilità per la propria strategia di costruzione-attacco).

Buon divertimento.
Polo
Polo
Admin
Admin

Messaggi : 395
Punti : 651
Reputazione : 70
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 54
Località : Venezia

https://divideetimpera.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: reddit

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.